Giovedì, 21 Settembre 2017

A Manfredonia personale Lettl, 75 opere

Viaggi
© ANSA

MANFREDONIA (FOGGIA) - Inaugurata "Manfredonia, la mia amata", la prima mostra in Italia del pittore surrealista e impressionista Wolfgang Lettl che, a partire dal 1973, ha vissuto per circa 33 anni allo Sciale delle Rondinelle, lungo la strada provinciale 141 "delle Saline", sul Golfo di Manfredonia. La mostra, voluta dal figlio del pittore Florian e organizzata da Comune di Manfredonia ed Agenzia del Turismo propone 75 opere, suddivise in 35 di stile impressionista e 40 di corrente surrealista (di cui in Germania vi sono due musei a lui dedicati), ed è allestita nelle ex Fabbriche del Convento di San Francesco fino al 3 settembre 2017. Wolfgang Lettl è stato una sorta di pioniere della riviera a sud del centro garganico, scelta dall'artista per il clima mite e la luce della Puglia. Lettl e' stato anche il fondatore dell'Organizzazione per la promozione dell'arte surrealista e creatore lui stesso di un museo surrealista ad Augusburg, nella cui Accademia di Belle Arti e' stato professore di pittura.
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X