Sabato, 25 Novembre 2017

Nespoli, con i social 'porto tutti nello spazio'

Scienza e Tecnica
Paolo Nespoli
© ANSA

Le foto che probabilmente ha già cominciato a scattare dalla Cupola, la grande finestra della Stazione Spaziale, nei prossimi giorni arriveranno sulla Terra e da lì viaggeranno sui social media: per l'astronauta Paolo Nespoli sono un grande aiuto "per portare tutti nello spazio, ma anche per scendere un po' sulla Terra". Nel primo collegamento dalla stazione orbitale astroPaolo ha detto che la maggior parte del poco tempo libero che ha, ossia dalle nove della sera fino alle sei dal mattino successivo, lo dedicherà soprattutto ai social.

Nella sua missione del 2010, MagISStra, l'astronauta dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa) aveva fatto da apripista utilizzando Twitter per diffondere su tutta la Terra le bellissime foto che scattava dalla Stazione Spaziale. Questa volta, nella missione Vita dell'Agenzia Spaziale Italiana (Asi), l'obiettivo è ancora più ambizioso grazie alla app #Spac3, che permette di creare un'opera d'arte collettiva utilizzando le foto scattate spazio e dalla Terra, e unite in un photoshop ispirato al simbolo della missione Vita, l'opera Il Terzo Paradiso dell'artista Michelangelo Pistoletto.

La microgravità è forse scritta nel Dna umano? "Chissà, forse sì ...": per la terza volta sulla Stazione Spaziale, astroPaolo si trova perfettamente a suo agio in assenza di peso. "Venire quissù - ha detto scherzando - ci fa scoprire un lato un po' nascosto di questa possibilità".

Nel primo collegamento dall'inizio della sua missione Vita, organizzato da Agenzia Spaziale Italiana (Asi) e Agenzia Spaziale Europea (Esa), l'astronauta osserva che "qui devi usare i piedi per stare fermo e usi le mani per muoverti" e, soprattutto, dice che "ci vuole davvero poco tempo, appena qualche giorno, per resettare mente e corpo a questa nuova situazione, mentre occorrono mesi per tornare normali quando si rientra a Terra. Ricordo che l'ultima volta che sono rientrato sono tornato 'normale' sei mesi più tardi".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X