Mercoledì, 23 Agosto 2017
LA CERIMONIA

Cittadinanza onoraria di Canicattì alla scrittrice palermitana Simonetta Agnello Hornby

CANICATTI'. Stasera alle 19, a Canicattì, nel complesso monumentale di San Domenico, cerimonia di consegna della cittadinanza onoraria alla scrittrice Simonetta Agnello Hornby, nata a Palermo e trasferitasi a Londra nel '72.

Il suo libro più noto, «La mennulara», che segnò il suo esordio nel 2002, è stato tradotto in venti lingue. Il suo nuovo libro, «Nessuno può volare», è atteso nel prossimo autunno.

Nata a Palermo, ha vissuto in Sicilia fino a quando nel 1965 ha ottenuto una borsa di studio Fulbright presso la University of Kansas.

Nel 1967 ha conseguito il dottorato in giurisprudenza e si è poi specializzata avvocato minorile e giudice in Inghilterra, dove si era trasferita dopo aver sposato un cittadino inglese. Ormai, la Agnello Hornby vive a Londra dal 1972 dove ha fondato uno studio legale nel quartiere di Brixton.

Nel 2014 ha condotto il programma televisivo Il pranzo di Mosé sul canale Real Time.

Nel 2015 è protagonista con il figlio George del docu-reality Io & George, in onda su Rai 3. Il format rappresenta un viaggio da Londra alla Sicilia sulle problematiche delle persone disabili.

L'11 settembre 2016, nel pomeriggio di Canale 5, prende parte alla puntata speciale di Forum dal titolo I nuovi diritti in qualità di giudice arbitro nel dirimere una causa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook