Giovedì, 23 Novembre 2017
PESARO

Guida ubriaco e uccide 2 persone: scarcerato, è ai domiciliari

PESARO. E' uscito dal carcere ed è stato posto agli arresti domiciliari Enrico Turchi, 30 anni, di Senigallia, il conducente della Lancia Delta che sabato scorso non si è fermata ad uno stop nell'abitato di Calcinelli di Saltara andando a centrare l'auto di due coniugi, Remo, detto Loris, Fraticelli e la moglie Adriana, di 82 e 74 anni, uccidendoli entrambi.

Il giovane, arrestato per omicidio stradale dopo esser stato trovato con un tasso alcolico di 1,61 g/l, ha risposto alle domande del gip Gasparini ammettendo di aver bevuto quella sera dato che era stato invitato ad un matrimonio, ma di essersi sentito comunque lucido per mettersi alla guida.

Ha spiegato di non aver visto lo stop. Lo stesso pm Valeria Cigliola aveva chiesto la misura cautelare degli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X