Domenica, 23 Luglio 2017

Deborah Roversi parla dell'ex marito Pirlo: "Per Andrea ho annullato me stessa"

ROMA. Parla Deborah Roversi, l'ex moglie di Andrea Pirlo.

"Per lui - dice - ho annullato me stessa", cercando anche di difendersi da chi dice di essersi arricchita grazie a questo divorzio. Secondo i media, infatti, gli alimenti ammonterebbero a 53mila euro al mese.

Oggi Pirlo sta per diventare papà dei due gemelli della sua compagna Valentina Baldini, che dovrebbe partorire a breve.

Scritta una lunga lettera al settimanale Vanity Fair, la Roversi ha cercato di spiegare la sua posizione, e le sue ragioni. Lei e Pirlo si sono conosciuti quando erano ancora degli adolescenti, e lui all'epoca era un giovane calciatore del Brescia. Nessuno allora immaginava la carriera che avrebbe fatto Pirlo.

“Il mio matrimonio è stato un matrimonio di vero amore. Non è stato semplice rinunciare a me stessa. Il mio amore era allo stesso tempo abnegazione e rinuncia. Non era possibile immaginarlo diversamente con un uomo che diventava Campione, al quale era necessario donarsi per non impedirgli il futuro. Ho compreso il mio ruolo con spirito di partecipazione e di sacrificio, ed ho offerto a lui ogni attimo della mia esistenza incondizionatamente per la sua sicurezza, la sua serenità, la sua concentrazione".

Andrea e Deborah si sono sposati nel 2001, e oggi hanno due figli, Nicolò e Angela.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook