Mercoledì, 26 Luglio 2017
LEGA NOI CON SALVINI

Pagano: "Nessuna alleanza alle regionali con chi sostiene lo Ius soli"

Elezioni regionali, lega noi con salvini, Alessandro Pagano, Sicilia, Politica
Alessandro Pagano

PALERMO. «Sullo Ius soli si gioca non soltanto il presente e il futuro della nostra società ma si definirà anche il quadro politico dei prossimi anni». Lo afferma il deputato Alessandro Pagano della Lega-Noi con Salvini, segretario regionale Sicilia occidentale.

"L'intenzione del governo di mettere la fiducia sarebbe un nuovo schiaffo al Parlamento - aggiunge - e un oltraggio al Paese, quello reale, profondamente scettico nei confronti di questa legge che arriva a concedere in automatico la cittadinanza per chi è nato in Italia, con tanti diritti e senza doveri».

«A maggior ragione in questo precisa fase storica, sarebbe un messaggio pericoloso. Renzi continua a non capire la lezione e a non saper interpretare il sentimento degli italiani. - osserva - Anzi, con la solita arroganza pretende dagli altri autocritica quando è sua la più grande responsabilità storica di aver fatto dell’Italia un’appendice dell’Africa del Nord. Per questo sarà dirimente quanto accadrà sullo Ius soli, una legge estremamente divisiva e che avrà ripercussioni a partire dal voto e dalle alleanze in Sicilia».

«È chiaro infatti che chi non prenderà una netta distanza da questa proposta di legge non potrà mai essere parte di una coalizione di centrodestra. Oggi Berlusconi ha parlato chiaro - conclude - in merito allo Ius soli, mi auguro che anche FI in Sicilia sappia tradurre seriamente questo pensiero».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook