Mercoledì, 27 Settembre 2017

Colore auto, in Italia prevalgono grigio, bianco e nero

ROMA - Italiani popolo di santi, navigatori e poeti, ma non certo di 'originali' nella scelta dei colori per le proprie automobili. Secondo un'analisi condotta dal centro studi e statistiche dell'UNRAE - l'Associazione delle Case Automobilistiche Estere - il grigio (metallizzato e pastello) è stata la tinta preferita nei primi sei mesi del 2017 con il 35% del totale, seguita dal bianco (28%) e dal nero (15%). Nella tavolozza seguono azzurro e tonalità del blu (8%), rosso (6%), marrone (5%) e verde (1%) a pari merito con giallo e arancio. L'elaborazione fatta da UNRAE sui dati del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti scende nel dettaglio: gli acquirenti privati, il 56% del mercato, hanno confermato di preferire gli stessi colori (grigio 31,3%, bianco 29,4% e nero 13,8%). Seguono azzurro e blu (8,3%), marrone (7,2%) e rosso (6,9%).

Le immatricolazioni da parte delle società di noleggio a breve e lungo termine - il 25% del mercato - enfatizzano ancora di più questa carenza di fantasia cromatica: il 43,6% delle vetture sono state scelte di colore grigio, il 22% bianche e il 18,8% nere. Al quarto posto si piazzano azzurro e blu (8,9%) seguiti da rosso (3,6) e marrone (1,1%).

La situazione non cambia se si analizzano le vendite alle aziende: grigio e bianco sono quasi pari merito - 31,8 il primo, 31,3% il secondo - mentre il nero è terzo con il 16,2 %. Seguono azzurro e blu (8,1%), rosso (5,8%) e marrone (4,1%).

Se si eccettuano i primi tre colori in classifica, sempre nell'ordine grigio/bianco/nero - nell'area dei privati emerge però una diversa tendenza nei confronti delle tinte più fantasiose in base alle fasce d'età.I più giovani (18-29 anni), optano per il 9,2% per auto azzurre o blu - valore massimo nell'indagine - mentre chi ha oltre 65 anni ama di più il marrone, al 12,6% delle immatricolazioni.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X