Venerdì, 22 Settembre 2017

Sisma centro Italia,donazione Michelin a scuola di artigiani

Motori
Sisma centro Italia,donazione Michelin a scuola di artigiani
© ANSA

ROMA - In seguito al sisma che il 24 agosto scorso ha colpito le regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria, la Fondation d'Entreprise Michelin ha deciso di sostenere le popolazioni terremotate con una donazione all'Istituto Professionale di Stato per l'Industria e l'Artigianato 'Renzo Frau', destinata all'acquisto di nuovi macchinari per il laboratorio di meccanica.

La sede di San Ginesio (Macerata) dell'Ipsia 'Renzo Frau' di Sarnano-San Ginesio-Tolentino offre agli studenti una formazione meccanica, al fine di ottenere la qualifica di operatore elettronico orientato all'automazione e alla robotica, e una formazione legata all'arredo, per ottenere la qualifica di operatore del legno. Si tratta di un istituto che ha come vocazione la formazione di personale qualificato per le pmi del territorio a vocazione meccanica e specializzate nella lavorazione del legno, che operano sui mercati nazionale e internazionale.

La sede, già danneggiata con il terremoto del 24 agosto, in seguito alla scossa del 30 ottobre, ha subìto danni tali da richiederne l'evacuazione. È stata trovata una nuova sede, ma i macchinari del laboratorio sono andati persi.

La donazione della Fondation servirà a sostituire i macchinari irrecuperabili con macchinari moderni, che rispondano al meglio alle esigenze industriali delle imprese del territorio.

La donazione è avvenuta per il tramite della Confederazione Nazionale Misericordie d'Italia, che ha per missione l'orientamento, l'aiuto e il coordinamento dell'opera della rete delle associazioni di volontariato in ambito di politiche di welfare, socio-sanitarie e di inclusione sociale, in prospettiva del rafforzamento delle capacità locali.

La Fondation d'Entreprise Michelin ha per missione la promozione e il sostegno di progetti e opere a favore della mobilità sostenibile, dello sport, della salute, della solidarietà, del patrimonio culturale e della protezione dell'ambiente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X