Venerdì, 22 Settembre 2017

Verso una nuova lista europea di sostanze dannose per il sistema ormonale

Salute e Benessere
Verso una nuova lista europea di sostanze dannose per il sistema ormonale
© ANSA

BRUXELLES - Gli Stati membri dell'Ue hanno approvato la proposta della Commissione europea che stabilisce criteri scientifici comuni per identificare gli interferenti endocrini, le sostanze chimiche nocive per il sistema ormonale, legate all'insorgenza di tumori o infertilità.

La decisione riguarda solo il settore dei prodotti fitosanitari, ma "consente alla Commissione di iniziare a lavorare su una nuova strategia - spiega una nota dell'Esecutivo - per ridurre al minimo l'esposizione dei cittadini dell'Ue a queste sostanze".

Non sono dello stesso avviso le associazioni dei consumatori, che giudicano poco rigorosi i criteri adottati. "Con il voto di oggi - attacca la Beuc - l'Ue chiude gli occhi su molte sostanze chimiche che sono potenzialmente pericolose per il nostro sistema ormonale". L'associazione dei consumatori Ue invita perciò Europarlamento e Consiglio Ue a respingere la decisione. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X