Venerdì, 18 Agosto 2017
TENNIS

Gli avversari si ritirano, Djokovic e Federer avanti a Wimbledon

Tennis, wimbledon, Sicilia, Sport
Roger Federer agli Australian Open - Ansa

ROMA. I rispettivi avversari si ritirano per infortunio e Novak Djokovic e Roger Federer possono avanzare al secondo turno di Wimbledon con il minimo sforzo. Il debutto del serbo è durato appena 40 minuti, il tempo di vincere il primo set (6-3) e di portarsi sul 2-0 nel secondo. Poi ha ceduto la caviglia sinistra dello slovacco Martin Klizan, numero 47 Atp e l'incontro è finito.

Tre minuti in più è rimasto sull'erba londinese Federer, contro l'ucraino Alexandr Dolgopolov, numero 84 del ranking mondiale. Federer aveva vinto il primo set (6-3) ed era 3-0 nel secondo quando l'avversario ha gettato la spugna. Ha lottato per 3h e 28' Stefano Travaglia, ma alla fine si è dovuto arrendere al russo Andrey Rublev, numero 95 Atp, 19 anni. Cinque set è durata la fatica del 25enne di Ascoli Piceno, numero 155 del ranking, alla prima partecipazione al tabellone principale di una Grande Slam. Risultato finale 6-7(3), 6-3, 7-5, 1-6, 7-5.

 Buona la prima per Del Potro, Raonic e Monfils, tutti vincitori all'esordio. Il tennista argentino ha superato pur con qualche difficoltà in quattro set l'australiano Kokkinakis 6-3 3-6 6-3 7-6, il canadese, testa di serie n.6, ha sconfitto il tedesco Struff col punteggio di 7-6 6-2 7-6 e il francese si è disfatto del tedesco Brandts 6-3 7-6 6-4. Esce di scena invece il suo connazionale Gasquet, testa di serie n.2, battuto all'esordio dallo spagnolo Ferrer 6-3 6-4 5-7 6-2. Tra le donne, esordio vincente per la tedesca Angelique Kerber, n.1 Wta, che ha battuto la statunitense Irina Falconi 6-4, 6-4.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook