Venerdì, 22 Settembre 2017

Fiat 500, la macchina degli italiani dopo 60 anni è ancora la più amata

4 luglio 1957: il debutto della Fiat 500. 60 anni dopo quella macchina, arricchita via via di varianti, è un modello ancora nel cuore degli italiani, un simbolo  di made in Italy.

UN PO' DI STORIA

La genesi dell'auto risale al 1936 quando il suo progettista - l'ingegnere Dante Giacosa - aveva già stupito con la prima 500, più conosciuta come Topolino e primo modello popolare italiano. Nel dopoguerra Giacosa, per realizzare l'erede della Topolino, pensa però a un'architettura ben più moderna con carrozzeria autoportante, sospensioni a ruote indipendenti, motore collocato posteriormente e raffreddamento ad aria.

La 500 'sessantenne' è stata prodotta in quasi 3,9 milioni di unità e si è via via arricchita di varianti rispetto al modello base mostrato per la prima volta il 4 luglio del 1957. Anzi, le prime due - la 500 Normale e la 500 Economica - vennero lanciate a pochi mesi dal debutto, in occasione del Salone di Torino di 60 anni fa, per ovviare ad un problema che 'affliggeva' la prima versione: la mancanza di un vero divanetto posteriore e l'omologazione per due soli posti. Nel 1958 arriva la 500 Sport, con il tetto rigido al posto di quello apribile, e la caratteristica fascia rossa sulle fiancate. Nel 1959 debutta la 500 Sport tetto apribile e un anno più tardi la 500 Giardiniera, piccola wagon più lunga di 10 cm della berlina. Nell'autunno del 1960 la 500 diventa 500 D con cilindrata aumentata e velocità che tocca ora i 95 km/h. Nel 1965 cambia la posizione delle porte - diventano 'controvento' e la denominazione diventa 500 F, affiancata nel 1968 dalla 500 Lusso. Nel 1972, infine, arriva l'ultima variante della 500, denominata R e presentata in contemporanea con il debutto della 126 designata a raccoglierne l'eredità. La 500 R esce di produzione nell'estate del 1975.

LA POPOLARITA' ANCORA OGGI

l'icona Italiana per eccellenza nel mondo dei motori, amata all’estero tanto quanto in patria: 60 anni dopo, per fare un esempio, su eBay.it sono oltre 300 mila le inserzioni dedicate alla piccola automobile, la quale nell’ultimo anno ha registrato 1 oggetto a tema venduto ogni 5 minuti. Sulla piatta forma sono state vendute anche Fiat 500 degli anni ’70, un esempio su tutti è la Fiat 500 del 1972 venduta per oltre 5000€. Tra gli oggetti a tema nella 'collezione' eBay un tavolo Meritalia Fiat con frontale dell’auto come base, un divano Meritalia con frontale dell’auto e seduta in pelle con i colori della bandiera italiana, trolley, macchinina elettrica, giocattoli Chicco,  Passeggino Peg Perego.

La 500 è tra le macchine vintage più popolari, con siti di collezionisti in Italia e nel mondo (uno ad esempio è in Gran Bretagna, mentre quello 'ufficiale' è il Fiat 500 Club Italia che organizza raduni spettacolari, come l'ultimo a Garlenda, cura un museo multimediale della 500 'Dante Giacosa' sulla storia di questa auto, espone auto autentiche messe a disposizione dei soci lucidate come veri gioielli e cura le collezioni persino dei modellini come il mitico Polistil degli anni '60-'70 (oggi società cinese), Pocher e Mercury, Brumm.

Il sito Fiat 500 nel mondo documenta invece il culto di quest'auto italiana all'estero. A Londra ad esempio girare con il vecchio cinquino tutto lucido è davvero cool

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X