Domenica, 20 Maggio 2018
SCUOLA

Maturità, al via con la prova di italiano
Oltre 47 mila gli studenti siciliani

di

PALERMO. Oltre 47 mila studenti siciliani alle prese con gli esami di maturità. Stamattina infatti si comincia con la prima prova, quella di italiano.

Solo nel capoluogo sono 11.461 i maturandi, di cui 10.942 interni e 519 che si presentano da esterni. Circa 1200 i docenti esterni coinvolti, di cui 300 presidenti e 900 commissari esterni, più 1800 professori interni.

Notte insonne e tanta ansia per il primo giorno di esami. Secondo le rilevazioni di Skuola.net quasi 3 studenti su 5, infatti, alla vigilia della maturità temevano di non riuscire a dormire. Circa 210 mila maturandi hanno partecipato all'evento web live Notte prima degli esami, organizzato dal portale, di cui ben 66 mila dalle 24 alle 8 del mattino.

In tutta Italia sono più di mezzo milione i giovani che dovranno affrontare l'esame di Stato per prendere il tanto atteso diploma. Quest'anno sono 12.691 le commissioni per 25.256 classi coinvolte. 505.686 i candidati iscritti all'esame (489.168 interni e 16.518 esterni).

Per la prova di italiano saranno quattro le tipologie di tracce tra cui scegliere: un'analisi del testo, il saggio breve o l'articolo di giornale, il tema di attualità o quello storico. Sei le ore a disposizione per lo svolgimento.

In questi giorni, si sono susseguite tante ipotesi sui possibili argomenti. Umberto Saba, Pirandello e Antonio Gramsci sono i favoriti per l’analisi del testo. Spunto per il tema di attualità invece potrebbero essere le celebrazioni dello scorso marzo per il 60esimo anniversario dei Trattati di Roma.

Ad ogni modo gli studenti lo scopriranno mezzora dopo l'ingresso in classe. L'invio delle tracce delle prove scritte avviene attraverso il plico telematico: 'buste' criptate recapitate per via informatica alle scuole. Per la loro apertura è necessaria una password, che verrà resa nota soltanto stamani.

Domani, 22 giugno, toccherà affrontare la seconda prova scritta: latino al liceo classico e matematica allo scientifico.

 Lunedì 26 giugno invece sarà la volta della più temuta terza prova, il super test preparato dalla commissione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X