Mercoledì, 26 Luglio 2017
IL CASO

Regione, Pistorio si dimette: la mia una scelta politica. Interim alla Lo Bello

Carmencita Mangano, Giovanni Pistorio, Patrizia Monterosso, Rosario Crocetta, Sicilia, Politica
Giovanni Pistorio

PALERMO. L'assessore alle Infrastrutture della Regione Siciliana, Giovanni Pistorio, si è dimesso dall'incarico. A consegnare al segretario di Palazzo D'Orleans Patrizia Monterosso la lettera con cui ha rimesso il mandato è stato il segretario regionale dei Centristi per l'Europa, Adriano Frinchi.

Stamattina Pistorio lo ha incontrato per consegnargli la lettera, come annunciato venerdì scorso. "Le mie dimissioni - ha spiegato Pistorio - sono la conseguenza diretta e convinta della scelta della mia formazione politica di uscire dalla maggioranza di governo che sostiene il governatore Crocetta".

Sulla decisione dell'altro assessore dei Centristi, Carmencita Mangano, con delega alla Famiglia, Pistorio ha sottolineato: "La mia è una scelta politica per un'esperienza che si chiude, la Mangano è un assessore tecnico, e le valutazioni sono diverse".

Intanto Crocetta ha affidato l'interim alle Infrastrutture alla vice presidente della Regione e assessore alle Attività produttive, Mariella Lo Bello. "In questi giorni - fa sapere il presidente della Regione - incontrerò il segretario regionale del Pd Fausto Raciti per discutere e trovare una  soluzione che traghetti alla fine la legislatura. Individueremo qualcuno che ha già affrontato le questioni legate al tema delle Infrastrutture e che conosce la materia".

Il governatore definisce "immotivata" la crisi del governo regionale, aperta dai Centristi per l'Europa, a 5 mesi dalle elezioni regionali, con le dimissioni dell'assessore Pistorio. "E' una crisi immotivata che non ha avuto un effetto 'domino' - dice Crocetta - anche perché chiunque mi dà ragione, in questi giorni ho ricevuto molti messaggi di solidarietà, mi si chiedeva di revocare la delega Pistorio. Non si può giocherellare a 5 mesi dal voto - osserva Crocetta - ed aprire una crisi immotivata. Deve prevalere il senso di responsabilità. Mi compiaccio che il Pd l'abbia avuta".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook