Giovedì, 22 Giugno 2017
CONFESERCENTI

Mattarella spinge sulle riforme: "Priorità alla crescita e al lavoro"

confesercenti, LAVORO, riforme, Sergio Mattarella, Sicilia, Politica
Sergio Mattarella

ROMA. "E' prioritario rafforzare la crescita, l'aumento dell'occupazione e delle retribuzioni per sostenere la fiducia delle famiglie e la domanda interna. Allo stesso tempo è necessario proseguire con le riforme per modernizzare e semplificare il nostro sistema rendendolo più efficiente e competitivo".

Lo afferma, Sergio Mattarella, in un messaggio all'Assemblea di Confesercenti "che quest'anno - osserva - è accompagnata da una fase di ripresa, sostenuta dai consumi pur in presenza di redditi disponibili ancora al di sotto dei livelli precedenti la crisi".

"I cambiamenti profondi stimolati dalla rivoluzione digitale - scrive Mattarella alla presidente di Confesercenti, Patrizia De Luise - riguardano molteplici aspetti della nostra società, incluso il settore dei servizi e del commercio che affronta radicali trasformazioni nella rete distributiva e deve essere incoraggiato ad adottare nuove tecnologie per affrontare nuove opportunità di mercato. Le attività degli operatori commerciali hanno ricadute importanti nei centri urbani maggiori e minori, caratterizzando la vita delle comunità, incidendo sulla loro attrattività e sicurezza".

"Sono certo - aggiunge - che le vostre rappresentanze, impegnate in un processo di rinnovamento, sapranno dare un utile contributo al dibattito con proposte su un programma di innovazione, che riguardi anche il commercio 4.0, per una crescita bilanciata che coinvolga il contributo di tutti i settori. Con questo spirito invio a tutti i presenti i più cordiali auguri di buon lavoro".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook