Domenica, 22 Ottobre 2017

Globo d'oro a "La stoffa dei sogni", il film che omaggia Shakespeare

ROMA. E’ stato assegnato a La stoffa dei sogni di Gianfranco Cabiddu il Globo d’oro per il miglior film, "per la magnifica trasposizione del verso di Shakespeare 'Tutto il mondo è un palcoscenico... uomini e donne sono soltanto attori'.

Si è svolta a Roma, a Villa Medici, la cerimonia di assegnazione della 57esima edizione dei premi, attribuiti dall’associazione della Stampa estera in Italia. Assegnati anche i due riconoscimenti speciali: il Gran Premio della Stampa Estera al documentario Restaurare il cielo di Tommaso Santi e il Globo d’Oro alla Carriera al regista Dario Argento.

Premiati anche Isabella Ragonese, miglior attrice per Il padre d’Italia di Fabio Mollo, e Renato Carpentieri, miglior attore per La tenerezza di Gianni Amelio.

Miglior commedia è stata giudicata Lasciati andare di Francesco Amato. Il Globo d’oro per la miglior sceneggiatura è andato a La pazza gioia di Paolo Virzì e Francesca Archibugi.

E ancora miglior cortometraggio Penalty di Aldo Iuliano; miglior documentario L'uomo che non cambiò la storia di Enrico Caria; miglior musica Enzo Avitabile per Indivisibili di Edoardo
De Angelis; miglior fotografia Daria D’Antonio per La pelle dell’orso di Marco Segato; miglior opera prima La ragazza del mondo di Marco Danieli.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X