Mercoledì, 22 Novembre 2017
TERREMOTI

Forte scossa nelle Marche, ma la notizia non è vera: gaffe su sito Ingv

ROMA. Non c'è stata alcuna scossa di terremoto magnitudo 5.1 questa mattina in provincia di Macerata, secondo quanto apprende l'ANSA. L'indicazione del sisma è apparsa sul sito dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) per un errore tecnico e poco dopo è stata cancellata.

Secondo quanto si è appreso, l'errore è stato determinato da un malfunzionamento di sistema che ha determinato una errata lettura dei dati: in realtà alle 5:17:46" la scossa realmente avvenuta è stata di magnitudo 1.6 con epicentro 1 km a nord di Pieve Torina (Macerata). Il terremoto non è stato avvertito dalla popolazione e non ha determinato alcun danno.

L'indicazione della scossa 5.1 è rimasta ben visibile ed evidenziata in grassetto sul sito dell'Ingv per oltre mezzora. Poi è stata cancellata e sostituita con quella di magnitudo 1.6.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X