Domenica, 20 Maggio 2018
REGIONE

Disabili gravissimi in Sicilia, accreditati alle Asp i primi fondi

di

PALERMO. Alle Asp siciliane sono arrivati i soldi per pagare i primi contributi ai disabili gravissimi promessi dal presidente della Regione, Rosario Crocetta. Soltanto all'azienda sanitaria di Trapani non risulta ancora l'accredito dei fondi, ma, spiegano dalla direzione generale, è solo di una questione tecnica di qualche giorno.

Si tratta dei contributi previsti con il primo bando, quello di marzo. Per il secondo, quello pubblicato il 26 maggio, è in corso la presentazione delle domande. Adesso tocca dunque alle Asp completare le procedure: stanno convocando quanti hanno presentato richiesta e con loro stanno sottoscrivendo il cosiddetto «Patto di cura», un progetto che prevede chi e come deve assistere il paziente in base alle sue patologie. In base a questo saranno erogati i contributi. Dalle Asp precisano comunque che, come indicato dal decreto regionale, i contributi partono dal marzo scorso, quindi gli aventi diritto riceveranno anche le mensilità arretrate.

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA IL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X