Sabato, 24 Febbraio 2018
SOCIAL NETWORK

Cresce il popolo di Instagram, l'analisi: sono per lo più donne e giovani

ROMA. Instagram piace sempre più agli italiani, in particolare alle donne e ai giovani tra i 19 e 24 anni.

A scattare la fotografia del popolo nostrano di "Instagrammer" è la società d’analisi Blogmeter.

In Italia gli utenti attivi ogni mese su Instagram sono 14 milioni, come annunciato nei giorni scorsi dal co-fondatore del social Mike Krieger, in crescita rispetto agli 11 milioni di fine 2016.

Secondo le stime di Blogmeter, spiega sul suo blog l'analista Vincenzo Cosenza, «è plausibile ipotizzare un utilizzo giornaliero di almeno 8 milioni di italiani». A differenza di altre piattaforme, aggiunge, Instagram è utilizzato più da donne (51%) che da uomini.

«E ciò lo pone in diretta competizione con Pinterest, che anche nel nostro Paese inizia a guadagnare terreno (circa 5 milioni gli utenti)». Il 55% degli utenti di Instagram ha meno di 35 anni: l’età prevalente non è quella di minori di 18 anni (10%), ma quella dei giovani tra i 19 e i 24 anni, che rappresentano il 25% di tutti gli utilizzatori. Quote del 17% per i 25-29enni e i 36-45enni. Bassa, invece, la quota degli ultra 56enni (6%).

Nata per essere un diario di foto della propria giornata, aggiunge l’analista, l’app «in questi anni si è trasformata, diventando un catalogo patinato per
persone e brand», scrive Cosenza.

Secondo la ricerca di Blogmeter «Italiani e Social Media» il 14% degli italiani lo usa per condividere esperienze, ma il 17% lo sceglie per seguire personaggi famosi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X