Giovedì, 24 Maggio 2018
IL 17 GIUGNO

Torna "LiviaconNoi", la presentazione a Palermo

PALERMO. Torna a Palermo «LiviaconNoi», lo spettacolo organizzato da Livia onlus giunto alla ottava edizione. Per il terzo anno consecutivo si svolgerà al teatro di Verdura, sabato 17 giugno alle ore 21.15 aprendo la stagione estiva del teatro essendo stato inserito tra le attività istituzionali del Comune di Palermo. Giovani talenti si mescoleranno con artisti affermati nel rispetto di quella sicilianità che ha caratterizzato sin dalla prima edizione, andata in scena nel giugno del 2011, questa iniziativa voluta dai genitori di Livia Morello, Angelo e Roberta e il fratello Guido, per ricordare la studentessa di 18 anni scomparsa a causa di una cardiopatia nel marzo del 2011.

L’iniziativa è stata presentata stamane, nel corso di una conferenza stampa che si è svolta nel Parco della Salute al Foro Italico dedicato a Livia Morello. Oltre a personaggi affermati come Sasà Salvaggio, che ritorna dopo una partecipazione nel 2014 al teatro Don Bosco Ranchibile, ci sarà l’emergente Roberto Lipari, vincitore del talent di La 7 «Eccezionale veramente» e presenza fissa nell’ultima edizione di «Colorado cafè 2016» su Italia Uno. Nello spazio dedicato alla musica toccherà a Davide Shorty, il cantante palermitano che vive a Londra emerso a Xfactor e che recentemente ha pubblicato il suo primo album, "Straniero», undici brani tra funky, soul e RnB, con le collaborazioni di Daniele Silvestri e Tormento. Cambiando genere, due giovanissimi soprani Federica Maggì e Valentina Di Franco, quest’ultima amica del cuore di Livia. Nelle loro esibizioni saranno accompagnate dagli Ai Fil Gud, guidati da Silvio Lo Verde. Per il teatro brillante, Massimo D’Anna, che firma pure la regia dello spettacolo, e Maurizio Bologna, dopo la ottima interpretazione nel film «In guerra per amore» del regista palermitano Pierfrancesco Di Liberto, in arte Pif. Torneranno anche Angela Abbigliati e le ballerine di Studio Danza due guidate da Patrizia Veneziano, sarà presente la Compagnia Nazionale di Danza Storica, diretta a Roma da Nino Graziano. Condurrà la serata Salvo La Rosa.

Nel corsi della serata sarà reso pubblico l’esito degli studi dei ricercatori dell’ospedale Cervello contro la leucemia mieloide acuta, a cui «Livia onlus per la ricerca» ha assegnato il Premio «Alfredo Tamburello». Nello stesso ambito saranno resi noti i primi risultati del progetto «Livia nel tuo cuore», uno screening cardiologico riservato agli studenti delle medie, infine sarà assegnato il Premio «Laura Brandaleone», in ricordo della figlia di Carlo e Rita Brandaleone, scomparsa 11 anni fa a 18 anni in un incidente stradale. A Lei Livia onlus dedicherà un progetto di educazione alla guida riservato a studenti e genitori in collaborazione con il Parco della Salute e Vivi Sano onlus. Parte del ricavato della serata sarà utilizzato per realizzare un campo in erba sintetica all’interno della Parrocchia San Filippo Neri diretta da padre Miguel Pertini per i bambini dello Zen.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X