Martedì, 25 Settembre 2018
CALCIO

Juve, Allegri rinnova: contratto fino al 2020

TORINO. Altri due anni di contratto per Massimiliano Allegri alla Juventus. Oggi nella sede della società, ha firmato con il presidente Agnelli fino al 2020. Lo ha comunicato ufficialmente il club bianconero. Il precedente contratto di Allegri scadeva nel 2018.

Secondo indiscrezioni, nel nuovo contratto di Allegri con la Juventus ci sarebbe anche il robusto adeguamento economico chiesto dal tecnico che è stato tra i principali artefici della triplice accoppiata scudetto-Coppa Italia e di due finali di Champions League. Sul sito internet, la Juventus celebra la continuazione del rapporto con Allegri "che, dal giorno del suo arrivo, nel luglio del 2014, ha permesso alla squadra di continuare il suo percorso di crescita in Italia, iniziato tre anni prima, e consolidare sempre di più la sua posizione di top team europeo".

Nella nota la società cita "due esempi per tutti, in questi tre anni: l'incredibile rimonta dei bianconeri nella stagione 2015/16, iniziata con il derby del novembre 2015 e culminata con il tricolore, e il cambio di modulo di qualche mese fa, con il quale il mister è riuscito a valorizzare a pieno il potenziale tecnico della Juventus, con una decisione delle sue: coraggiosa, spiazzante, intelligente. In altre parole, la Juve e Allegri sono cresciuti insieme. Stanno continuando a farlo. E continueranno ancora".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X