Sabato, 24 Febbraio 2018

“Se avessi un amico agli scanner dell’aeroporto…”, i dialoghi dei trafficanti al telefono

di

PALERMO. La polizia ha arrestato i promotori ed organizzatori del traffico di droga tra Albania e Italia. Si tratta di quattro albanesi Fation Hoxhaj, di 40 anni, Mandi Hoxha, di 37 anni, Erson Zhuka, di 33 anni, Roland Kalemaj,di 41 anni. Gli altri erano già in carcere ed alcuni latitanti in Albania.

Durante le indagini sono state effettuate decine di operazioni e tra queste le più importanti in Sicilia sono state: a Ragusa 29 novembre 2012 quando è stato arrestato Sherif Duraj, di 34 anni, a Belpasso il 10 marzo 2013 quando sono stati arrestati Hysni Hoxha, di 34 anni e Ermal Kasaj di 30 anni, a Lentini il 29 marzo 2013 quando sono stati arrestati Guglielmo Michele Magro, di 54 anni, Gazmend Bregaj, di 40 anni, Edmond Hisenay, di 30 anni, a Scicli l’1 aprile 2013 quando sono stati sequestrati 39 chili di marijuana a Guglielmo Michele Magro, a Ragusa il 5 aprile 2013.

In totale sono 61 le persone che saranno processate per aver fatto parte dell’organizzazione criminale dedita al traffico di sostanze stupefacenti. In particolare si tratta di 28 albanesi, 15 ragusani di Ragusa, Scicli, Modica, Vittoria e Comiso, 10 catanesi e 8 persone di altre province.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X