Sabato, 20 Ottobre 2018
IN CANADA

I vini Sicilia Doc alla Festa dell'Italia di Montreal

doc sicilia, Festa dell'Italia Montreal, Vino, Antonio Rallo, Sicilia, Economia
Antonio Rallo

PALERMO. I vini Sicilia Doc saranno tra i protagonisti della Festa dell'Italia che si terrà a Montreal, in Canada, domenica 4 giugno. Le eccellenze della produzione vinicola siciliana saranno offerte in degustazione, su iniziativa del Consolato Generale d'Italia a Montreal, in occasione della Festa della Repubblica che verrà celebrata allo Stadio Saputo: è prevista la presenza di 4mila persone e un concerto del cantautore Antonello Venditti. La Festa dell'Italia è organizzata con la collaborazione dell'Istituto Italiano di Cultura a Montreal, del Comitato per gli Italiani all'Estero di Montreal, della Camera di Commercio Italiana in Canada, del Congresso Nazionale degli Italo-Canadesi.

“Sono da sempre convinto che il vino non sia solo un progetto produttivo ma anche culturale” dice Antonio Rallo, presidente del Consorzio di tutela vini Doc Sicilia. “Per questo motivo anche come Consorzio siamo impegnati a diffondere sempre di più i valori unici legati alla nostra storia e al valore del territorio che ne sta dietro. Il vino non è solo un'attività economica ma condivisione di stili di vita e di tradizioni secolari. Ecco perché abbiamo accolto con piacere l'invito a partecipare con i vini Sicilia Doc alla Festa dell'Italia di Montreal”.

“Il Canada celebra quest'anno il suo centocinquantesimo anniversario come Confederazione e la città di Montreal, una delle più antiche del Nord America, festeggia i 375 anni dalla sua fondazione” ha scritto Marco Riccardo Rusconi, Console Generale d’Italia a Montreal, in una lettera di presentazione delle celebrazioni. “Per ricordare il ruolo chiave della comunità italiana nello sviluppo di Montreal e nella sua affermazione come città globale, il Consolato Generale, insieme ad altre grandi organizzazioni della comunità italiana, celebrerà la Festa della Repubblica di quest'anno facendone un evento di grande visibilità e impatto nel quadro degli anniversari innanzi citati. Un evento che da un lato renda protagonisti gli Italiani e le Italiane di Montreal e del Quebec, molti dei quali hanno conseguito successo nei rispettivi ambiti ed occupano posizioni di primissimo piano nei settori istituzionale, economico, culturale, mediatico; e dall'altro confermi il ruolo di partner dell'Italia per questa città e per tutta la sua regione, sia sul piano commerciale e degli investimenti (in entrambe le direzioni), sia su quello delle influenze culturali e degli scambi people to people”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X