Sabato, 22 Settembre 2018
CALCIO

Totti, l'Uefa gli assegna il "Premio del Presidente"

ROMA. Francesco Totti riceverà il 'Premio del Presidente Uefa' a Montecarlo ad agosto per "gli straordinari traguardi, l'eccellenza professionale e le qualità personali esemplari". Ad annunciarlo è stato il presidente dell'organismo continentale, Aleksander Ceferin, rendendo omaggio all'ex n.10 della Roma per "una carriera fantastica", elogiandolo anche per "la grande fedeltà e l'attaccamento" alla città di Roma. In passato il premio è già stato riconosciuto a Paolo Maldini (2003) e Gianni Rivera (2011).

"Il Premio del Presidente riconosce gli straordinari traguardi, l'eccellenza professionale e le qualità personali esemplari - le parole di Ceferin riportate dal sito dell'Uefa -. Questi attributi sono personificati da Francesco Totti, un uomo che ha dato un quarto di secolo della sua vita alla Roma. Congratulazioni, Francesco, per una carriera fantastica e per la grande fedeltà e l'attaccamento a Roma e al calcio".

Totti si aggiudica la 17/a edizione del riconoscimento introdotto per la prima volta nel 1998. Negli anni recenti, sottolinea il sito Uefa, "un gruppo ristretto di grandi del calcio hanno ricevuto il premio: Paolo Maldini (2003), Alfredo Di Stefano (2007), Sir Bobby Charlton (2008), Eusebio (2009), Gianni Rivera (2011), Franz Beckenbauer (2012), Johan Cruyff (2013)".

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X