Sabato, 21 Luglio 2018
REGIONE

Rifiuti in Sicilia, discariche al collasso: c’è la proroga del ministero, ma resta l'emergenza

di

PALERMO. La discarica di Gela ha un’autonomia di 150 giorni. Quella palermitana di Bellolompo sei mesi. Trapani da 90 a 120 giorni. Lentini tra cinque e sei mesi. I dati presenti negli uffici dell'assessorato regionale ai Rifiuti dicono che se non arrivano altri impianti e soluzioni si rischia molto presto di essere sommersi dalla spazzatura.

Ma intanto il ministero dell'Ambiente rinnova l'ennesima proroga alla Regione per affidarle in via «straordinaria» la gestione del sistema rifiuti.

Ma restano da sciogliere i nodi di un’emergenza che così rischia di non avere fine. Gli stessi problemi che lo scorso anno la Regione, ottenendo la precedente intesa con il ministero e la nuova proroga, si era impegnata a risolvere.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X