Martedì, 27 Giugno 2017
IL MONDO "SOCIAL"

Dopo Twitter anche Facebook avrà la sua "tv": in arrivo a giugno

ROMA. Dopo YouTube e Twitter anche Facebook sarebbe pronta a scendere in campo con una sua 'tv' in sfida a colossi come Netflix, Hulu e Amazon. Secondo indiscrezioni del sito Business Insider, il social network sta lavorando a 24 show originali da trasmettere in streaming sulla sua piattaforma, per una potenziale platea globale che ormai è vicina i due miliardi di persone. La Facebook-tv dovrebbe debuttare a metà giugno.

La piattaforma sarebbe al lavoro su produzioni di fascia alta, paragonabili secondo le fonti di Business Insider a fortunate serie tv come House of Cards e Scandal, ma anche su produzioni minori.

Facebook, ad esempio, avrebbe semaforo verde per un programma di Conde Nast Entertainment che propone appuntamenti romantici fra persone prima in realtà virtuale e poi nella vita reale.

L’obiettivo del social sarebbe in primis quello di non cedere terreno al rivale Snapchat per l’attenzione dei giovanissimi. Anche Snap infatti, secondo recenti indiscrezioni, avrebbe stretto accordi con produttori ed emittenti per portare nuove serie tv sulla sua app. Avrebbero già firmato broadcaster del calibro di Bbc ed Espn.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook