Venerdì, 22 Settembre 2017

Il nuovo album del catanese Luca Madonia: 10 brani con tutti i miei volti musicali

MILANO. S'intitola 'Il tempo è dalla mia parte' il nuovo album firmato da Luca Madonia.

Con una scaletta composta da un totale di dieci nuove canzoni, da 'Il nostro tempo' fino a 'Prendi quella stella', passando per 'La vita come viene', 'Senza rete', 'Non ho più fretta' e tutte le altre canzoni che fanno de lavoro intero una sorta di concept album sul tema del tempo, il capitolo discografico del cantautore catanese, già fondatore della band dei Denovo negli anni Ottanta e con una carriera solista quasi trentennale, vede anche la collaborazione di Denis Marino (già al fianco di Carmen Consoli) che con Madonia a firmato la produzione dell’album e l’orchestrazione dei brani.

«Per i miei trentacinque anni di carriera - ha detto Madonia - ho voluto divertirmi anche con l’elettronica e i ritmi danzerecci, mostrando a me stesso i miei volti musicali».

Con un percorso artistico iniziato negli anni Ottanta fondando con un capitolo importante della musica italiana come quello scritto assieme alla band con il fratello Gabriele, i Mario Venuti e Toni Carbone, Madonia si è rimesso in gioco esplorando nuovi modi di suonare ma anche ascoltando musica fino a questo momento volutamente solo sfiorata.

«Per questo lavoro - ha detto il cantautore catanese - ho cercato di prepotenza un Luca Madonia più divertente rispetto a quanto fatto negli album precedenti. Ho ascoltato molto di Pharrell Williams, come di Bruno Mars e tanto altro, per poi usare l’elettronica come mai avevo fatto prima». Se con i suoni Madonia ha giocato a scoprire un nuovo volto musicale, è il fronte autorale a mantenere l’equilibrio con un passato artistico fatto di canzoni scritte e incontri fatti.

«Per continuare ad esercitare il mestiere di musicista - ha detto Madonia - è necessario essere sognatori e romantici. Per non essere sopraffatti da quello che ci sta attorno spesso serve un certo equilibrio che negli anni penso di essere riuscito a costruirmi».

Luca Madonia sarà domani al MA di Catania, e il 27 aprile alla Feltrinelli di Palermo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X