Venerdì, 23 Giugno 2017
TURISMO

Alberghi e ristoranti, l'Alto Adige cerca personale siciliano: l'accordo con Orlando

BOLZANO.  In Alto Adige il problema della ricerca di collaboratori nel settore alberghiero e della ristorazione si sta acuendo, mentre in Sicilia molti giovani, che hanno frequentato le scuole alberghiere, non trovano lavoro.

E' nata così l'idea di integrare questi giovani nel mercato del lavoro altoatesino. L'idea dell'Unione albergatori altoatesini Hgv è stata presentata durante un incontro con il sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

Il sindaco - informa l'Hgv - ha assicurato il suo sostegno dicendo che occorre sostenere tutti i progetti per favorire i giovani nella ricerca di un posto di lavoro. Il presidente dell'Hgv Manfred Pinzger ha presentato il turismo altoatesino e le esigenze delle strutture ricettive, sottolineando che i collaboratori devono conoscere anche la lingua tedesca.

"Vogliamo - ha detto - avviare il progetto in autunno in modo che l'inverno prossimo i primi alunni delle scuole alberghiere siciliane possano essere integrati nel mercato del lavoro locale".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook