IL NUOVO PRESIDENTE

Milan, inizia l'era Li Yonghong: "Nuovo capitolo per club"

presidente milan, Li Yonghong, Silvio Berlusconi, Sicilia, Sport
Li Yonghong

MILANO. "Forza Milan": con questa esclamazione in italiano il nuovo proprietario e presidente rossonero, il cinese Li Yonghong, ha concluso il suo primo discorso, durato quattro minuti circa.

"Questo glorioso club inizia un nuovo capitolo - è stato invece l'esordio -. Il successo di questa transizione è stato reso possibile dal profondo amore dei tifosi del Milan, dagli sforzi dei partner. E ringrazio Berlusconi e Fininvest per la fiducia riposta in noi".

È durato circa tre ore l'incontro di ieri sera a cena fra il nuovo proprietario del Milan e Silvio Berlusconi. Verso le 23.30 Berlusconi ha salutato, accompagnandoli alla porta, gli ospiti, Li, il suo braccio destro David Han Li e le rispettive mogli, oltre al nuovo ad rossonero, Marco Fassone.

Alla cena hanno partecipato anche Barbara Berlusconi e Adriano Galliani, ad dimissionari del Milan, che si sono intrattenuti più a lungo con l'ex premier, oltre ai manager di Fininvest che negli ultimi due anni hanno seguito le trattative per la cessione del Milan, l'amministratore delegato Danilo Pellegrino e il responsabile business development Alessandro Franzosi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati