Mercoledì, 17 Ottobre 2018

Francesco Totti: "Ilary? Per me fu colpo di fulmine, per lei no"

ROMA. Parla a ruota libera Francesco Totti nel salotto di Maurizio Costanzo, durante "L'Intervista".

Er Pupone ha parlato anche della sua donna, Ilary Blasi.

I due si sono sposati il 19 giugno 2005, e hanno avuto tre figli: Cristian, Chanel, e Isabel.

Un matrimonio trasmesso in diretta da Sky: tutti i proventi per i diritti televisivi furono devoluti in beneficenza.

Durante l'intervista, Totti ha rivelato che quando ha conosciuto Ilary, per lui è stato un colpo di fulmine mentre per lei no.

"Il primo giorno che l’ho vista ho detto: questa è la donna della mia vita", racconta il Capitano della Roma.

"All’inizio non è stato facile - continua - perchè, facendo la Letterina a Passaparola, viveva tra Roma e Milano. Non avevo quindi la possibilità di conoscerla a 360 gradi".

"Ilary è la persona più importante che ho - ha aggiunto - insieme ai miei figli, è quella che mi dà stabilità e serenità".

Tuttavia, secondo quanto raccontato da Totti, Ilary all'inizio mostrava qualche riserva nei confronti del giocatore. Tutta colpa di una... Ferrari.

"Mi sono presentato così al primo appuntamento - spiega Totti -. A lei non piacque quell’esibizione".

Totti ha svelato anche le difficoltà dopo la nascita del primo figlio, Cristian:

"Non eravamo pronti a fare i genitori, poi pian piano abbiamo trovato le vie giuste”.

Oggi di figli ne hanno tre, ma Totti non nega la possibilità di un quarto figlio a breve:

"Tra un po’ arriva, ma deve essere maschio altrimenti Cristian mi uccide", ha scherzato Er Pupone.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X