Martedì, 17 Ottobre 2017

Sfregiata con acido, primo video di Gessica: teniamo duro, strada lunga

RIMINI. «Ho già subito due interventi alla pelle e la prossima settimana ne subirò uno all'occhio, ma cerco di essere positiva. Tutti voi mi state dando una carica incredibile e per questo non vi ringrazierò mai abbastanza. Grazie di cuore a tutti».

Sono le parole di Gessica Notaro, la 28enne riminese sfregiata un mese fa con l'acido dal suo ex compagno Edson Tavares, rinchiuso nel carcere di Forlì. La giovane, ex miss Romagna, ha postato un video sulla sua pagina Facebook, dove il volto, ancora fasciato, non viene ripreso.

Si trova ancora ricoverata nel reparto Grandi ustionati dell'ospedale Bufalini di Cesena, dove è stata sottoposta a due interventi per la ricostruzione dei tessuti del viso. Desta ancora preoccupazione l'occhio sinistro e i medici stanno facendo il possibile affinchè possa recuperare la vista. Gessica sta affrontando la situazione con grande coraggio e dice: «La strada è ancora lunga ma teniamo duro».

 

 

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X