L'ATTRICE

Femminicidio, Cardinale: il mio impegno per difendere le donne

attrice, violenza sulle donne, Sicilia, Società

ROMA. «Una delle cose più orribili di oggi è il numero di donne che sono vittime di violenze e che ogni giorno vengono ammazzate in tutto il mondo. Io le donne, invece, le difendo da sempre, anche come ambasciatrice Unesco. Da piccola facevo anche a pugni con i maschi, perchè ero convinta che le donne fossero più forti».

Lo dice Claudia Cardinale, tra le new entry della nuova edizione de 'Il bello delle donne', la serie che torna su Canale 5 a 14 anni dall'ultima stagione, il 13 gennaio in prima serata.

Nel cast, prevalentemente al femminile, ci sono tra gli altri Manuela Arcuri, Alessandra Martines, Anna Galiena, Giuliana De Sio, Lina Sastri, Adua Del Vesco, Massimo Bellinzoni e Paolo Sassanelli.

Claudia Cardinale interpreta Laura, una nonna che deve confrontarsi con il rischio che corre la nipote Claudia (Selene Caramazza), diciottenne che si innamora di Omar, giovane musulmano. Per lui si converte all'Islam ma non immagina di essere caduta nelle grinfie di una rete di terroristi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati