Venerdì, 18 Agosto 2017
A KABUL E KANDAHAR

Raffica di attentati in Afghanistan: morti funzionari e diplomatici

afghanistan, attentato kabul, talebani, Sicilia, Mondo
Attentato in Afghanistan - Ansa

DUBAI. Almeno 36 vittime dell'attentato dei talebani ieri a Kabul erano impiegati della segreteria del Parlamento afghano. Lo ha reso noto l'agenzia di stampa Pajhwok citando fonti parlamentari. In un tweet oggi l'agenzia ha aggiunto che molti altri impiegati che si trovavano sull'autobus preso di mira da un kamikaze sono invece rimasti feriti. L'attentato è stato duramente condannato dal presidente Ashraf Ghani, rende noto il portale di notizie Khaama Press, secondo cui il capo dello Stato ha assicurato che «scoveremo i responsabili in qualsiasi angolo del Paese si nascondano», sottolineando che «il brutale attacco dei talebani è un chiaro segno di inimicizia per la gente e l'intera umanità».

Cinque diplomatici degli Emirati Arabi Uniti (Eau) sono invece morti nell'attentato di ieri a Kandahar, in Afghanistan: lo hanno reso noto le autorità dello Stato. Secondo il quotidiano The National degli Emirati arabi uniti, i cinque diplomatici si trovavano in Afghanistan per seguire progetti umanitari, scolastici e per lo sviluppo.

Nell'attentato, avvenuto nella sede del governatore di Kandahar, è rimasto anche ferito l'ambasciatore degli Emirati a Kabul, Juma al Kaabi. «È con orgoglio che oggi siamo in lutto per i martiri del lavoro umanitario degli Emirati in Afghanistan», ha detto il vice presidente degli Eau e governatore di Dubai, lo Sheikh Mohammed bin Rashid al Maktum.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook