Venerdì, 28 Luglio 2017
DAL 16 GENNAIO

Al via le riprese del film su Mario Francese: una parte del set a Palermo

film mario francese, liberi sognatori, mediaset, taodue, Marco Bocci, Mario Francese, Sicilia, Cultura
L'attore Marco Bocci - Ansa

PALERMO. Inizieranno il 16 gennaio le riprese del progetto "Liberi Sognatori", il ciclo di fiction della Taodue dedicate a quattro personaggi che hanno lottato contro la mafia e il terrorismo:   Libero Grassi (imprenditore), Renata Fonte (assessore), Mario Francese (giornalista) ed Emanuela Loi (agente di Polizia).

Si parte con "Mario Francese", che sarà girato fra Palermo e Roma, sotto la direzione dell'attore e regista Michele Alhaique. A interpretare i panni del giornalista del Giornale di Sicilia ucciso dalla mafia il 26 gennaio 1979 sarà il fascinoso Marco Bocci.

Il progetto è un'idea di Pietro Valsecchi (Taodue)  e andrà in onda su Mediaset in primavera.  Quattro grandi storie italiane di impegno civile: Libero Grassi, Renata Fonte, Mario Francese ed Emanuela Loi. Vissuti tra la fine degli anni ’70 e gli anni ’90, in un periodo denso di cambiamenti e trasformazioni sociali, ma anche di violenze e oscure trame, queste figure hanno semplicemente e coraggiosamente compiuto fino in fondo il proprio dovere di cittadini, di uomini dello stato o di giornalisti.

Persone che sono diventate loro malgrado un esempio di grande valore civile per la società italiana, grazie alle loro battaglie per rendere il nostro un Paese migliore e pagando con la vita i loro ideali di verità e giustizia.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook