ARS

Manovra, salvi 16 milioni per la Formazione

di
ars, formazione, manovra, regione, Sicilia, Politica

PALERMO. Scampato pericolo per un finanziamento da 16 milioni di euro destinato ai corsi di formazione dell’obbligo d’istruzione, destinati ai ragazzi che preferiscono ottenere una qualifica professionale piuttosto che seguire un percorso di studi tradizionale. In ballo c’erano 772 corsi già finanziati, 28 da finanziare dei primi anni, altri 54 corsi della cosiddetta alternanza scuola-lavoro e circa 100 corsi dei secondi e quarti anni.

“Senza questo finanziamento – ha spiegato  l’assessore alla Formazione, Bruno Marziano - rischiamo di perdere anche il finanziamento statale”. In Aula i malumori di un fronte trasversale di deputati hanno fatto temere  per la bocciatura. Forza Italia, però, per voce di Giuseppe Milazzo e Vincenzo Figuccia, ha spiegato che “su questo  tema siamo dalla parte dei ragazzi e siamo a favore dello stanziamento che chiediamo venga incrementato”.

L’autonomista Greco ha proposto la soppressione del finanziamento e ha chiesto il voto segreto. L’Aula ha però respinto l’emendamento in un clima infuocato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati