ARS

Manovra, approvata la norma: fondi agli aeroporti di Comiso e Birgi

aeroporti, ars, manovra, regione, Sicilia, Economia

PALERMO. Era in bilico la norma che stanzia risorse agli aeroporti minori, Comiso e Birgi. Ma dopo una pausa che ha consentito di inserire alcuni correttivi, è stata approvata.

A Trapani andranno 4 milioni di euro, a Comiso 1,5 milioni. Le somme sono state ripartite in base al numero di viaggiatori in ciascuno scalo.

Il governo non presenterà alcun emendamento aggiuntivo alla norma in discussione. Lo ha comunicato il presidente dell’Ars, Giovanni Ardizzone e lo ha ribadito l’assessore all’Economia, Alessandro Baccei: “Si va avanti così fino alla fine” ha detto. Stop dunque ad altre proposte di finanziamento di enti e sigle vicine ai deputati. Ardizzone aveva già stralciato decine di articoli ma i deputati avevano ripresentato oltre 200 emendamenti per provare a strappare un contributo. In mattinata un fronte trasversale di deputati aveva provato a ottenere che alcune proposte venissero inserite in un maxi emendamento del governo, ma Baccei in Aula ha smentito categoricamente questa ipotesi. A Sala d’Ercole è esplosa la protesta e Ardizzone ha sospeso i lavori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati