Chioggia, foto, sesso, Sicilia, Cronaca
INDAGINI DELLA POLIZIA

La barista fa sesso a 3 con i clienti, il proprietario posta le foto su Facebook

CHIOGGIA. La barista amoreggia con due clienti dietro il bancone del bar e il titolare pubblica su Facebook i filmati del siparietto hot. La dipendente risponde postando in rete le immagini del volto tumefatto, frutto delle botte prese successivamente dal titolare. Ad occuparsi della faccenda, come riporta il Corriere del Veneto, sarà ora la Polizia di Chioggia, dopo la denuncia di due dei tre protagonisti della vicenda. Al momento mancherebbe proprio l'esposto della barista, mentre le immagini dell'accaduto sarebbero già al vaglio degli investigatori.

I fatti risalgono a lunedì scorso: in un bar di Chioggia la donna si sarebbe appartata per qualche minuto in atteggiamento intimo con una coppia di fidanzati, inconsapevole dell'occhio della telecamera di sorveglianza a circuito chiuso piazzata dal titolare. Quest'ultimo, dopo aver visto le immagini dal computer di casa, ha postato le foto più compromettenti su Facebook accompagnate dal commento «guardate 'sti bifolchi. Io mi spacco 20 ore al giorno di lavoro e guardate cosa fanno loro...mentre io pitturo la saletta».

A raccontare la seconda parte della vicenda è la stessa barista, postando in rete le immagini del suo volto tumefatto. Dopo aver visto le riprese, il titolare si sarebbe recato nel locale e avrebbe aggredito la donna, costretta a ricorrere alle cure dei sanitari. L'uomo si difende dicendo di non averla toccata ma di aver solo intimato al terzetto di uscire dal bar. Ieri sera la rabbia dell'uomo non si era ancora sbollita: «mi hanno bloccato il profilo - ha scritto facendo i nomi di tutti - nessun problema, ripubblico qua le foto dei tre: la maria addolorata, il macho e la nostra barista impegnati....».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati