formiche, prole, Sicilia, Vita
ANIMALI

Anche le formiche si... "baciano": nutrono i figli scambiandosi cibo

ROMA. Anche le formiche si 'baciano'.

Non per scambiarsi effusioni, ma per scambiare cibo e nutrire la prole.

E non solo, perchè il bacio di questi piccoli insetti è molto più di un sistema di alimentazione: secondo la ricerca dell'università svizzera di Losanna pubblicata sulla rivista eLife, 'baciandosi' le formiche trasmettono segnali biochimici e modellano il ruolo sociale di ciascun individuo. Un processo che alza il sipario anche su messaggeri analoghi, attivi attraverso i fluidi in tutto il regno animale, compreso l'uomo.

Insetti sociali come formiche, api e vespe usano condividere il cibo con altri individui del proprio gruppo con il processo, chiamato 'trofallassi': il cibo consumato da ciascuna formica viene immagazzinato in uno 'stomaco sociale', in modo da essere rigurgitato e utilizzato per nutrire le altre formiche della colonia.

Questo perchè esistono alcune caste di formiche che non potrebbero nutrirsi altrimenti, come quelle addette alla cura della prole che non escono mai dal formicaio.

Per vedere se questa modalità di alimentazione svolge un ruolo anche nella comunicazione tra le formiche, Adria LeBoeuf, principale autore della ricerca e i suoi colleghi hanno raccolto i fluidi scambiati dalle formiche carpentiere della Florida durante l'alimentazione.

Analizzandoli hanno scoperto che i fluidi contengono sostanze capaci di controllare fattori di crescita, attività del sistema immunitario e soprattutto un ormone giovanile importante per riproduzione, sviluppo e comportamento.

Una scoperta, quest'ultima, definita da LeBoeuf «inaspettata», perchè finora si riteneva che l'ormone fosse presente solo nel sangue dell'insetto. Invece sembra che gli adulti se lo passino «in una sorta di comunicazione privata» che riguarda le larve. Questo suggerisce che gli adulti decidono il ruolo che le larve dovranno assumere in futuro nella colonia. Le formiche 'balià devono distribuire selettivamente l'ormone nell'alimentazione, a seconda del tipo di lavoratori di cui la colonia ha bisogno, spiega ancora LeBoeuf. In sostanza, le 'balie' «decidono il destino della colonia».

Le formiche non sono gli unici animali a scambiare fluidi corporei in una rete sociale. Sperma, latte materno, saliva sono fra i tanti 'fluidi sociali' che vengono scambiati da specie diverse, compreso l'uomo, e che, secondo LeBoeuf, «aspettano solo di essere esplorati».

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati