INCIDENTE FERROVIARIO

Scontro fra due treni in Iran: sale a 45 il bilancio dei morti, 103 i feriti

Iran, scontro treni iran, Sicilia, Mondo

TEHERAN. È salito a 45 il numero di morti nell'incidente ferroviario avvenuto ieri in Iran, nella provincia di Semnan, mentre i feriti sono 103 di cui alcuni in gravi condizioni. Lo ha riferito la Mezzaluna Rossa iraniana (Ircs).

L'incidente è avvenuto ieri mattina alla stazione di Haftkhan, tra Shahroud e Damqan, dove si sono scontrati i due treni diretti rispettivamente da Tabriz a Mashad e da Mashad a Semnan.

Le autorità hanno riferito che non è stato ancora possibile accertare le cause del disastro ed è stata aperta un'inchiesta tecnica. Il presidente dell'Iran, Hassan Rohani, ha espresso dolore per la morte dei passeggeri e ha sollecitato una rapida definizione dell'inchiesta, emanando un ordine esecutivo nel quale si chiede di portare al più presto davanti alla giustizia i responsabili della negligenza che ha provocato il disastro.

Secondo quanto ha riferito all'Irna un funzionario dell'Ircs, Ali Yahyaei, alcuni corpi non possono essere identificati e per l'accertamento dell'identità sarà necessario il test del Dna.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati