USA

Presunta aggressione al figlio, Fbi: nessuna accusa contro Brad Pitt

aggressione, attore, USA, Brad Pitt, Sicilia, Mondo

WASHINGTON. L'Fbi ha fatto sapere che non sporgerà alcuna accusa nei confronti dell'attore Brad Pitt riguardo al presunto episodio di aggressione ai danni del figlio maggiore di 15 anni, a bordo di un aereo privato.

In un comunicato l'agenzia federale ha precisato di aver valutato le circostanze concludendo che non vi siano elementi per ulteriori indagini, confermando cosi' quanto era emerso nei giorni scorsi secondo indiscrezioni.

Già nei giorni scorsi l'attore era stato scagionato dalle accuse. Le indagini erano scattate subito dopo la notizia del divorzio con Angelina Jolie per un episodio che si sarebbe verificato a bordo di un aereo privato. Secondo le accuse, l'attore avrebbe abusato di uno dei figli.

La notizia che scagiona Pitt è una vittoria per l'attore che da mesi combatte per avere la custodia congiunta dei sei figli. L'ex moglie, invece, che ha chiesto il divorzio lo scorso 22 settembre, vuole avere l'affido esclusivo.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati