colombia, Farc, pace, Sicilia, Mondo
Colombia - Fonte Ansa
LA FIRMA

Colombia, Farc: nuovo accordo di pace con il governo a Bogotà

BOGOTA'. Il governo colombiano ha annunciato oggi che il nuovo accordo di pace con le Forze Armate Rivoluzionarie della Colombia (Farc) sarà firmato domani a Bogotà e il presidente Juan Manuel Santos ha informato che la nuova intesa dovrà essere successivamente confermata dal Parlamento. In un breve messaggio trasmesso a reti unificate, Santos ha spiegato che i negoziatori del governo e della guerriglia hanno lavorato senza sosta per arrivare ad un accordo che costituisce «una opportunità unica di chiudere un capitolo doloroso» della storia del suo paese, ma ha ammesso che «questo nuovo patto possibilmente non soddisferà tutti».

«Succede così con tutti gli accordi di pace, ci sono sempre voci critiche», ha sottolineato Santos, in allusione al suo predecessore e attuale leader oppositore, Alvaro Uribe, che ha respinto oggi la nuova intesa, dopo una riunione di oltre sette ore con rappresentanti del governo, che hanno cercato di convincerlo ad accettarla. «Abbiamo premuto perchè fossero accettati emendamenti al nuovo accordo preparato dal governo e dalle Farc, ma il governo li ha respinti», ha detto Uribe, aggiungendo che si è detto disponibile ad incontrare direttamente i rappresentanti della guerriglia, ma anche questa possibilità è stata esclusa.  Il precedente accordo fra governo e guerriglia è stato respinto da una esigua maggioranza in un referendum tenutosi lo scorso 2 ottobre, e per il quale Uribe è stato il principale promotore del «no». Santos ha precisato oggi che la nuova intesa non sarà sottoposta al voto popolare, e verrà discussa in Parlamento, «dove sono rappresentate tutte le visioni e le posizioni politiche del paese».

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati