ANTITERRORISMO

"Preparavano attacco in Francia", arrestati 6 sospetti legati all'Isis

Sicilia, L'Isis, lo scettro del Califfo, Mondo

PARIGI. Quattro persone sono state arrestate a Strasburgo e due a Marsiglia nell'ambito di un'operazione anti-terrorismo.

Secondo Europe 1, i 4 «stavano preparando un'azione imminente»: nel mirino il commissariato della città alsaziana ma anche il celebre mercato di Natale che inizia venerdì e attira ogni anno quasi 2 milioni di persone.

Secondo «Le Parisien» i quattro fermati a Strasburgo e uno dei due fermati a Marsiglia si conoscevano perchè erano tornati dalla Siria e avevano dei legami con i terroristi del Bataclan.

Venivano seguiti dalle forze dell'ordine da alcune settimane e negli ultimi giorni si erano mostrati molto «nervosi» mentre aspettavano «una fornitura di armi». Gli arresti di Strasburgo sono scattati nei quartieri di Nehof e Meinau, gli stessi in cui venne smantellata una cellula affiliata all'Isis.

"Mai la minaccia terroristica è stata così elevata sul nostro territorio", ha detto il ministro dell'Interno, Bernard Cazeneuve.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati