Da "Il tempo delle mele" alla regia, Sophie Marceau taglia il traguardo dei 50 anni - Foto

PARIGI. Ne sono passati di anni da quando era solo una ragazzina, la famosa Vic de "Il tempo delle mele".

Oggi Sophie Marceau si prepara a tagliare un importante traguardo, quello dei 50 anni.

Aveva solo 14 anni quando esordì al cinema con un film che presto sarebbe diventato un vero e proprio cult.

Classe 1966, Daniele Sylvie Maupu (questo il suo vero nome) diventò allora l'idolo delle giovanissime. Piaceva troppo la storia di questa adolescente divisa tra i primi amori e la crisi coniugale dei genitori con la scena culto in cui Vic viene iniziata alle cuffie del walkman.

Dal 1995 fa anche la regista. La sua pellicola d'esordio fu 'L'aube a' l'envers'. Si tratta di un cortometraggio della durata di 9 minuti che inaugurò la rassegna del Festival di Cannes del 1995.

© Riproduzione riservata

PERSONE: