STATI UNITI

Sparatoria all'aeroporto di Oklahoma City, scalo chiuso: un morto

Aeroporto, Oklahoma, sparatoria, Sicilia, Mondo

OKLAHOMA CITY. L'aeroporto di Oklahoma City è stato chiuso dopo la sparatoria, la polizia ha chiesto a tutti coloro che si trovano all'interno di mettersi al riparo. Ci sarebbero almeno un morto e un ferito.

La sparatoria all'aeroporto di Oklahoma City sarebbe un incidente isolato. Lo affermano le autorità aeroportuali, sottolineando che restano comunque in vigore le misure precauzionali con la sospensione di tutti i voli.

IN AGGIORNAMENTO

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati