TUTTI I PERCORSI

Unesco, 51 i siti protetti nel Sud: la Sicilia la più ricca

Barocco di val di Noto, etna, palermo arabo normanna, siti unesco, zona archeologica di Siracusa, Sicilia, Cultura
La cattedrale di Palermo inserita nel percorso Palermo arabo-normanna

PALERMO. Sono 51 i siti Unesco del Sud e la Sicilia è la più ricca con Piazza Armerina, Valle dei Templi, isole Eolie, Barocco di val di Noto, zona archeologica di Siracusa, Etna, Palermo arabo-normanna, cattedrali di Cefalù e Monreale.

Lo scrive il Corriere Economia nella sezione Mezzogiorno. Segue la Campania con centro storico di Napoli, reggia di Caserta, zona archeologica di Pompei ed Ercolano, costiera amalfitana, Parco Cilento, Vallo di Diano, Alburni, zone dei Longobardi. Quindi la Puglia: Castel del Monte, Trulli di Alberobello, zone dei Longobardi. Infine la Basilicata con i Sassi di Matera.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati