"Il compleanno di Alice", il nuovo film della Cucinotta sul bullismo

BARI. Ha per titolo «Il compleanno di Alice» il film breve diretto da Maria Grazia Cucinotta dedicato al bullismo tra i ragazzi le cui riprese avranno inizio a Bari martedì.

Tra gli interpreti, la giovanissima Anna Mariano nel ruolo di Alice, Luisa Moscato e Mingo De Pasquale nel ruolo dei genitori. Maria Grazia Cucinotta è già in Puglia e ha scelto come location uno dei quartieri più difficili di Bari, San Pio meglio conosciuto come Enziteto. Nelle riprese ha coinvolto proprio i ragazzi dell'Accademia del Cinema Ragazzi di San Pio. E pugliesi sono anche i protagonisti, i genitori di Alice, la molfettese Luisa Moscati e il barese Mingo De Pasquale, volto noto della tv come ex inviato di Striscia La Notizia, ma ormai più impegnato nel cinema.

Le riprese interesseranno Bari, Giovinazzo e Molfetta.

Dopo «Il Maestro» (2011, presentato alla Mostra del Cinema di Venezia e che le è valso il Nastro d'Argento come miglior esordio alla regia), Maria Grazia Cucinotta torna alla regia con un tema di grande attualità.

«Sono tantissimi i ragazzi, che ogni giorno subiscono violenza tra le mura scolastiche - sottolinea Cucinotta - ricevendo insulti, offese e spesso
aggressioni fisiche che rimangono come marchi indelebili sulla pelle delle giovani vittime; per questo è importante rompere il silenzio che circonda questa realtà spesso taciuta e dare ai ragazzi come agli adulti, la possibilità di guardare in faccia il dramma profondo di chi subisce bullismo».

Scritto dalla sorella Giovanna Cucinotta e prodotto da Giulio Violati per Seven Dreams Productions e Corrado Azzollini per Draka production, il film, ha anche il contributo della Regione Puglia. Nel progetto è anche coinvolta l'Accademia del Cinema Ragazzi di San Pio, nata per migliorare la qualità del vivere e le opportunità educative e relazionali dei giovani, offrendo, attraverso il cinema, il sostegno alla lotta ad ogni forma di discriminazione.

Seven Dreams Productions è nata dalla volontà di Giulio Violati e di Maria Grazia Cucinotta, di produrre film di respiro internazionale, con un particolare interesse per i giovani talenti e lo sviluppo delle risorse cinematografiche del Sud Italia. Draka Production è una società di produzione cinematografica attiva sul territorio pugliese, italiano ed internazionale, diretta dal produttore Corrado Azzollini.

© Riproduzione riservata