Fantasia e... horror: arriva al cinema la storia di Kubo - Video

TORINO. «Questo film è nato dalla mia passione per i fumetti, dentro ci sono Tintin e Asterix, ma la cosa per me più entusiasmante è che sono riuscito a metterci tutto quello che so degli horror movies».

Lo sceneggiatore Mark Haimes ha presentato così, a View Conference, 'Kubo e La Spada Magica', avventura animata in stop motion in arrivo in Italia giovedì e presentato in anteprima a View Fest.

«Kubo - continua l'eclettico autore - è a tratti molto scuro, ma trasporta chi lo guarda in un mondo di fantasia, tra il caos occidentale e la calma orientale, che diventa immediatamente il luogo ideale in cui tutti vorremmo andare. Non mi spaventa che Kubo sia a tratti horror perchè i ragazzi di oggi sono smart e possono capirlo. A volte sono gli adulti a preoccuparsi troppo per loro e forse li sottovalutano, io no!».

Il film racconta di Kubo, narratore di fiabe alla gente del suo paese, che un giorno evoca un antico spirito assetato di vendetta. Da quel momento deve fuggire, inseguito da dei e mostri.

© Riproduzione riservata

Correlati