"Killer in red", il corto noir di Sorrentino per Campari - Video

ROMA. Paolo Sorrentino dirige Clive Owen: non è il nuovo film ma il commercial per Campari, un vero e proprio cortometraggio noir di 7 minuti intitolato Killer in Red da lui scritto oltre che diretto.

Paolo Sorrentino dice: «Campari, icona dell'italianità, è amato e acclamato in tutto il mondo grazie al suo stile deciso e al suo forte senso estetico. Con la campagna di quest'anno che si apre al settore cinematografico mi sono riproposto di arricchire di fascino e intensità il tema della narrazione. Lavorare con Clive è stato fantastico. Il suo entusiasmo mi ha permesso di creare un cortometraggio che spero si rivelerà originale, suggestivo e creativo».
Dopo il debutto di Killer in Red, il viaggio di Campari Red Diaries prosegue con una raccolta di 12 storie di cocktail che danno un volto all'estro e al talento di 14 bartender provenienti da ogni parte del pianeta.

Queste storie raccontano la magia che sta dietro alla creazione di ogni cocktail Campari, ponendo al centro la cultura della mixology nelle sue più svariate declinazioni.

Del racconto legato alla loro realizzazione si occuperà il giovane regista emergente italiano Ivan Olita. L'anteprima di Killer in Red e la presentazione di Campari Red Diaries si terranno il 24 gennaio 2017 a Roma, sede dei leggendari studios cinematografici di Cinecittà, indiscusso simbolo del cinema italiano.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

Correlati