Ernestine, una donna da Guinness: a 80 anni è la body builder più anziana del mondo

Enlarge Dislarge
1 / 18
Fonte Facebook - Ernestine Shepherd-World’s Oldest Female Body Builder
Fonte Facebook - Ernestine Shepherd-World’s Oldest Female Body Builder

NEW YORK. "Siamo troppo sedentarie, dobbiamo fare un po’ di esercizi". E' stato dal momento in cui la sorella le ha detto questa frase che la vita di Ernestine Shepherd è completamente cambiata, diventando oggi la body builder più anziana del mondo. Sì, perchè la pimpante Ernestine ha ben 80 anni.

E di smettere di muoversi non ci pensa proprio. Nonostante l'età, Ernestine sfoggia ancora un fisico statuario.

E' lei stessa a raccontare i segreti della sua forma fisica. Ogni mattina, infatti, mangia albumi d’uovo e noci, corre per ben 16 chilometri e si allena in maniera precisa e rigorosa.

Tutto è iniziato quando lei aveva 56 anni. Insieme alla sorella ha iniziato a fare pesi fino a quando i giurati del Guinness dei primati non le hanno notate. Dopo un periodo di depressione dovuto alla scomparsa della sorella, morta per un aneurisma cerebrale, Ernestine ha ricominciato con gli allenamenti fino ad entrare nel Guinness dei primati come body builder più anziana del mondo.

© Riproduzione riservata