di

Ora il selfie si scatta senza mani: dagli Stati Uniti la nuova sfida social

Enlarge Dislarge
1 / 10
Lo scatto di Seth Schneider
Lo scatto di Seth Schneider

Si sa, milioni di social dipendenti sanno bene che scattare un buon selfie è garanzia di popolarità a suon di... like. Realizzarlo nel modo giusto spesso richiede tempo, e una certa dose di esperienza che si può affinare solo con il tempo. Tuttavia, la moda dei selfie è già andata avanti con una nuova sfida che impazza in queste ore sul web ossia il selfie scattato senza... mani. Ebbene sì, la nuova frontiera dell'autoscatto prevede un ritratto di se stessi possibile con una piccola acrobazia davanti allo specchio. Ma come funziona?

In pratica, serve posizionarsi davanti ad uno specchio, premere il tasto scatto e subito dopo lasciar cadere il telefonino mentre si batte da soli il cinque. E' in quel preciso istante infatti che il cellulare immortala la scena. E poco importa se subito dopo il telefonino finirà schiantato per terra. Riuscire a tutti i costi nell'impresa è l'unico obiettivo.

A lanciare questa moda già virale è stato Seth Schneider, studente di ingegneria statunitense. In casa per colpa del passaggio dell'Uragano Matthew, il ragazzo annoiato ha deciso di ammazzare il tempo inventandosi questo nuovo passatempo. Il risultato è stata una foto mossa. Ma volete mettere la soddisfazione di essere riuscito in questa nuova e improvvisata impresa acrobatica?

Foto tratte dal sito grazia.it

© Riproduzione riservata

TAG: ,