IN UN LIBRO

Hollande: "In Francia arrivano troppi immigrati"

Sicilia, Mondo

PARIGI. In Francia ci sono «troppi arrivi, un'immigrazione che non dovrebbe essere qui»: lo dice il presidente francese, Francois Hollande, citato in un libro dei giornalisti di Le Monde Gerard Davet e Fabrice Lhomme, in uscita domani in libreria.

A una domanda sull'immigrazione Hollande risponde: «Penso che ci siano troppi arrivi, un'immigrazione che non dovrebbe essere qui».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati